Disfunzione Erettile Farmaci e Cura

Esistono dai farmaci ed una cura per la disfunzione erettile?

Per ovviare il problema della disfunzione erettile esistono dei famaci ad azione immediata, altri ad azione curativa che consentono di raggiungere e di mantenere una soddisfacente erezione.

Alcuni dei più famosi farmaci rappresentano solo una soluzione temporanea al problema anche se il loro effetto è quasi immediato. Questi medicinali, essendo purtroppo non privi di controindicazioni e di possibili effetti collaterali anche gravi, necessitano di ricetta medica. 

I farmaci come il sildenafil (Viagra) e concorrenti hanno però un effetto limitato nel tempo nell’ordine di alcune ore.

Fortunatamente esistono in commercio anche integratori o farmaci naturali contro la disfunzione erettile, con effetto meno immediato, ma ad azione curativa. In sintesi questi integratori agiscono sulla causa del problema e ne promuovono la cura, senza il rischio di possibili effetti collaterali e quindi in totale sicurezza.

Integratori naturali per migliorare l’erezione

Questi integratori rappresentano quindi dei rimedi naturali contro la disfunzione erettile, promuovendo un miglioramento e della durata dell’erezione.

Uno dei più famosi, nonché efficaci integratori per un’erezione più forte e durevole, è Eron Plus. Eron Plus, al momento rappresenta la miglior soluzione naturale che garantisce un rapporto sessuale di maggior durata e più intenso, eliminando i problemi dell’erezione, in totale sicurezza per la propria salute.

Eron Pus è reperibile online sul >sito ufficiale<.

Dopo questa importante premessa vediamo cos’è nei dettagli la disfunzione erettile e quanto è diffusa ai nostri tempi.

Cosa è la disfunzione erettile

La disfunzione erettile è l’incapacità di raggiungere e mantenere l’erezione del pene per una soddisfacente attività sessuale.
Questo disturbo è spesso associato all’impotenza, ma questo termina va utilizzato per riferirsi a fenomeni che interferiscono seriamente con la sfera sessuale, come come il calo del desiderio, la mancanza di eiaculazione o dell’orgasmo. In questo sito viene utilizzato il termine “disfunzione erettile”, in quanto vengono trattate forme con sostanziali diversità rispetto all’impotenza.

La disfunzione erettile ha diverse forme di gravità. In alcuni individui si verifica l’impossibilità assoluta ad ottenere l’erezione del pene (solo in questo caso si parla di impotenza). In altri individui il problema si manifesta in modo saltuario, oppure in una erezione raggiunta ma di poca consistenza (il pene potrebbe avere un’erezione parziale, non raggiungendo le dimensioni massime), oppure di breve durata (l’erezione viene raggiunta, ma non è persistente, dura pochi minuti oppure basta una semplice “distrazione” come l’inserimento del preservativo, per perderla).
Questa estrema diversità nelle sue manifestazioni rende difficile valutare la sua diffusione e, d’altra parte, molti uomini sono riluttanti a parlare di questo problema anche con il medico curante. Alcuni studi scientifici, però, ci possono dare un’idea della sua diffusione.

Disfunzione erettile, età

Anche se il problema dell’erezione può insorgere ad ogni età, è fuor di dubbio che sia molto meno frequente in uomini giovani. Il problema diventa sempre più frequente con l’aumentare dell’età.
Diversi studi scientifici hanno dato risultati molto simili. Gradi minori di disfunzione erettile sono presenti nel 20% della popolazione maschile fra i 50 ed i 54 anni. La percentuale aumenta al 50% degli uomini fra i 70 ed i 78 anni d’età. La disfunzione erettile totale, cioè la completa impotenza, l’impossibilità ad ottenere erezione, va da una diffusione del 5% negli uomini dai 40 ai 49 anni al 15% in quelli oltre i 70 anni.

Negli uomini di età più avanzata, l’origine della disfunzione erettile può essere rintracciata in una causa fisica, come una malattia, o come effetto secondario di un farmaco. Non si tratta tuttavia di un fenomeno che insorge in modo inevitabile, né di uno stato definitivo. I problemi legati all’erezione sono trattabili ad ogni età e con sempre maggior successo con i metodi che abbiamo visto in precedenza.

Lascia un commento